Il Chelsea batte il Newcastle e allunga su Liverpool e City

Il Chelsea batte il Newcastle e allunga su Liverpool e City

Nella DECIMA GIORNATA DI PREMIER LEAGUE il CHELSEA di Tuchel conferma il suo primato e approfitta del pari del LIVERPOOL per allungare in classifica: i Blues vincono 3-0 sul campo del NEWCASTLE grazie alla doppietta di JAMES e al rigore di JORGINHO, mentre i Reds si fanno rimontare il doppio vantaggio nel match casalingo contro il BRIGHTON: la squadra di Klopp va sul 2-0 grazie ai gol di Henderson e Mane, ma viene raggiunta da Mwepu e Trossard. Perde terreno il MANCHESTER CITY, che in dieci uomini per metà partita a causa del ROSSO A LAPORTE viene sconfitto 2-0 in casa dal CRYSTAL PALACE. Il Chelsea sale dunque a quota 25 punti, il Liverpool a 22 mentre la squadra di Guardiola resta ferma a 20. Sconfitta casalinga anche per CLAUDIO RANIERI, che vede il suo WATFORD cedere per 1-0 contro il SOUTHAMPTON. Vince invece 2-0 l’ARSENAL sul campo del LEICESTER: settimo risultato utile in campionato per i Gunners, che ringraziano i gol di GABRIEL e SMITH ROWE nel primo tempo. Primo successo stagionale per il BURNLEY, che batte 3-1 un BRENTFORD in gran difficoltà dopo l’ottimo inizio di stagione. 

Premier League, la classifica

CHELSEA, TRIS AL NEWCASTLE. IL LIVERPOOL GETTA AL VENTO LA VITTORIA

Al St. James’ Park il CHELSEA supera 3-0 il NEWCASTLE: nel primo tempo la squadra di Tuchel cerca il vantaggio con insistenza, ma Ziyech viene fermato prima dall’arbitro ( che annulla per fuorigioco il suo gol) e poi dalla sfortuna, con un calcio di punizione che esce di pochissimo. Ancora l’olandese va vicino al gol al 47’, ma il suo tiro deviato finisce sul palo. E’ JAMES, al suo secondo gol consecutivo, a sbloccare il match per i londinesi: l’esterno inglese controlla in area un traversone di Hudson-Odoi, mette palla sul sinistro e beffa il portiere con un gran tiro sul secondo palo. Al 77’ è ancora JAMES a raddoppiare con un gran destro potente. Chiude il match all’80’ il rigore realizzato da JORGINHO. I Blues mantengono così il primato in classifica, mentre il Newcastle deve ancora rimandare l’appuntamento con la prima vittoria con la nuova proprietà saudita. Perde terreno dalla vetta il LIVERPOOL, che ad Anfield Road non va oltre il 2-2 contro il BRIGHTON : i Reds passano in vantaggio al 5’ con un tiro dal limite di HENDERSON, ben servito da Salah, e raddoppiano al 24’ grazie a MANE, che finalizza di testa un preciso cross in area di Oxlade-Chamberlain. Il Brighton accorcia le distanze al 40’ con MWEPU, che con un gran tiro da fuori area beffa Alisson, e nel secondo tempo trova il pareggio con TROSSARD, che al 65’ batte ancora il portiere brasiliano da distanza ravvicinata.

Newcastle-Chelsea 0-3, tabellino e statistiche

Liverpool-Brighton 2-2, tabellino e statistiche

GUARDIOLA E RANIERI, KO INTERNI PER CITY E WATFORD

Brutta battuta d’arresto per il MANCHESTER CITY, che viene sconfitto 2-0 in casa dal CRYSTAL PALACE: i londinesi trovano il gol vittoria al 6’, con ZAHA che fredda Ederson con un tiro potente dal centro dell’area finalizzando un’azione di contropiede ben imbastita da Gallagher. Si mette ancora peggio per i Citizens al 40’, quando LAPORTE VIENE ESPULSO dall’arbitro per una trattenuta da ultimo uomo. La squadra di Guardiola nel secondo tempo si vede annullare per fuorigioco il gol del possibile pari di Gabriel Jesus, ma alza bandiera bianca all’88’ quando GALLAGHER chiude i conti per i londinesi. Ko interno anche per il WATFORD di Claudio RANIERI, che non riesce a dare continuità all’ottima prova contro l’Everton e perde 1-0 contro il Southampton. Al 20’ è ADAMS a decidere il match per gli ospiti con un gran gol: l’attaccante scozzese firma la sua prima rete della stagione con un gran tiro dal limite che si infila nel nel sette di destra. 

Manchester City-Crystal Palace 0-2, tabellino e statistiche

Watford-Southampton 0-1, tabellino e statistiche

ARSENAL, SETTIMO RISULTATO UTILE. PRIMA VITTORIA DEL BURNLEY

L’Arsenal conferma il suo ottimo momento di forma e, dopo il pessimo avvio di campionato, centra il settimo risultato utile consecutivo battendo 2-0 il LEICESTER fuori casa. Al 5’ l’Arsenal passa in vantaggio: calcio d’angolo di Saka e GABRIEL arriva per primo di testa sul primo palo e in torsione mette in rete. Al 18’ arriva il raddoppio: è SMITH ROWE a battere di piatto destro Schmeichel dal centro dell’area, sfruttando un rimpallo dopo la serpentina di Lacazette. Nel secondo tempo è forcing del Leicester, che va vicino al gol con Thomas, Lockmann e Barnes ma trova sulla sua strada un ottimo Ramsdale che para tutto e mantiene inviolata la porta. 90’ sulla fascia difensiva di destra per l’ex Bologna TOMIYASU. La squadra di Arteta sale per la prima volta in questa stagione in zona Europa, balzando al quinto posto con 17 punti. Perde terreno invece il Leicester dopo due vittorie di fila: la squadra di Rodgers resta ferma a 14 punti. Prima vittoria in campionato per il BURNLEY, che ha la meglio 3-1 sul BRENTFORD fra le mura amiche: al 4’ sblocca il match WOODS, che arriva per primo su un pallone vagante in area e batte Fernandez. Al 32’ raddoppia LOWTON di testa, tre minuti dopo arriva il tris firmato CORNET. Inutile il gol della bandiera del Brentford firmato GHODDOS. 

Leicester-Arsenal 0-2, tabellino e statistiche

Burnley-Brentford 3-1, tabellino e statistiche

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/10/30-86664399/colpo_dell_arsenal_2-0_al_leicester_gunners_in_zona_europa/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: