Liga, il Betis fermato in casa: con il Cadice finisce 1-1

Liga, il Betis fermato in casa: con il Cadice finisce 1-1

SIVIGLIA (SPAGNA) - Nonostante un forcing continuo e una lunga serie di palle gol create, IL BETIS NON VA OLTRE IL PAREGGIO (1-1) CONTRO IL CADICE. Gli uomini di PELLEGRINI, costretti a recuperare il gol iniziale siglato da Negredo su rigore, pareggiano con Juanmi, colpiscono un legno e sprecano almeno tre palle gol limpidissime. Il Cadice resiste e nel finale, sfiora addirittura il gol del vantaggio. 

REAL BETIS-CADICE, IL TABELLINO

NEGREDO SBOCCA, JUANMI PAREGGIA

Squadre in campo con moduli identici: NEL 4-2-3-1 DEL BETIS Siviglia, IGLESIAS si muove come punta centrale, con JUANMI, FEKIR E RODRI in appoggio. Nel Cadice l’attacco è tutto sulle spalle di NEGREDO, coadiuvato da SANCHEZ, LOZANO E PEREA. Primo tempo emozionante e ricco di occasioni. Dopo otto minuti il PRIMO EPISODIO CHIAVE: Rui Silva, portiere del Betis, atterra Perea in area: l’arbitro Pizzarro CONCEDE IL RIGORE. Dal dischetto si presenta Negredo, che si fa respingere il tiro dall’estremo difensore dei padroni di casa. MA IL VAR ANNULLA TUTTO (per un movimento anticipato del portiere) e ordina la ripetizione: IL SECONDO TENTATIVO DI NEGREDO è preciso e il CADICE SI PORTA IN VANTAGGIO. La risposta dei padroni di casa è veemente: due volte Canales e una Juanmi sfiorano il pareggio, che arriva al ventiduesimo, grazie ad un preciso COLPO DI TESTA DI JUANMI. Il Betis fa la partita (oltre il 75% DI POSSESSO PALLA nella prima mezz’ora), il Cadice crea occasioni: ALARCON COLPISCE IL PALO con un gran tiro dalla distanza. Passano pochi minuti e anche i padroni di casa colpiscono un legno: FEKIR CALCIA DAL LIMITE, Ledesma devia sul palo. 

LIGA, CALENDARIO E RISULTATI

IL BETIS ATTACCA, MA NON PUNGE

La ripresa inizia sulla falsariga del primo tempo: I PADRONI DI CASA ATTACCANO, il Cadice si difende e prova a ripartire in contropiede: dopo due minuti JUANMI si rende subito pericoloso con un GRAN DESTRO CHE SFIORA IL MONTANTE. Passano quattro minuti e Miranda (su punizione) va vicinissimo al vantaggio. Al dodicesimo Fekir calcia a colpo sicuro, ma il portiere Ledesma si supera e devia. PELLEGRINI, a bordo campo, incita i suoi, che continuano a spingere: alla mezz’ora vibranti PROTESTE PER UN PRESUNTO FALLO DI MANO NELL’AREA di rigore del Cadice, ma l’arbitro PIZZARRO fa cenno di continuare. Un minuto più tardi Canales calcia a colpo sicuro da pochi passi: tiro respinto. Con il passare dei minuti la pressione dei padroni di casa inizia a scemare e il Cadice ne approfitta: Calceren, a due passi da Rui Silva, calcia addosso al portiere avversario. Per i padroni di casa sarebbe stata una beffa atroce. Finisce 1-1.

LIGA, LA CLASSIFICA

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/liga/2021/08/20-84648563/liga_il_betis_fermato_in_casa_con_il_cadice_finisce_1-1/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: