Alle Maldive si gioca anche a Natale!

Alle Maldive si gioca anche a Natale!

ROMA - Sull’atollo si va in gol anche nel GIORNO DI NATALE. E’ successo alle MALDIVE, nazione di religione musulmana dove il campionato di calcio della massima serie, a cui partecipano OTTO SQUADRE, è andato avanti anche il 25 DICEMBRE, con la disputa di due partite. Teatro dei match il “RASMEE DHANDU”, che nella lingua locale, il dhivehi, vuol dire STADIO NAZIONALE, ha il campo in erba artificiale e si trova in uno dei pochi spazi verdi di MALE, la capitale di questo paradiso delle vacanze, dove non ci sono particolare restrizioni anche in epoca di COVID. In realtà ogni atollo delle Maldive ha il suo campo di calcio, magari fra qualche bungalow e le palme, e fino a qualche anno fa su ognuna di queste porzioni di terra in mezzo al mare più blu si giocava una fase eliminatoria con playoff finali. Poi, anche per limitare i costi, si è deciso di formare un CAMPIONATO A GIRONE UNICO, con otto squadre, che ha tanto di sponsor: infatti si chiama DHIVEHI PREMIER LEAGUE.

Il livello tecnico del calcio delle Maldive, nazionale al n.155 della classifica Fifa, non sarà come quello della Premier più famosa, quella inglese che oggi celebra il suo ‘Boxing Day’, però i maldiviani si divertono lo stesso. Non a caso, da quelle parti il calcio è lo sport più seguito, seguito dal CRICKET.

Ieri si sono giocate due partite della terza giornata, finite con altrettanti pareggi per 1-1, quelli fra CLUB EAGLES e DA GRANDE e fra TC SPORTS CLUB e SUPER UNITED. E 1-1 è finita anche la partita giocata oggi fra GREEN STREETS E VICTORY UNITED, che ha segnato la rete del pari al 92’, con il suo 28enne bomber ALI HAISAM.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/2020/12/26-77641382/alle_maldive_si_gioca_anche_a_natale_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: