“Lampard in bilico al Chelsea: tutti i possibili sostituti“

“Lampard in bilico al Chelsea: tutti i possibili sostituti“

Contro il MANCHESTER CITY di Guardiola la quarta sconfitta in sei partite nonostante un mercato imponente che ha visto, tra i tanti, gli arrivi di HAVERTZ e WERNER. La panchina di LAMPARD al CHELSEA traballa sempre di più. Come accaduto in passato con i vari Villas-Boas, Conte e Sarri, il club aspetterà ancora prima di arrivare all’esonero e più che le prossime due gare, col Morecambe in FA Cup e il Fulham in Premier, saranno le sfide con Leicester, Wolverhampton e Burnley a decidere il destino dell’ex centrocampista.

I NOMI IN LIZZA PER IL DOPO LAMPARD

Se però Lampard non dovesse riuscire a rimettere le cose a posto, il Chelsea non avrebbe scelta e secondo la stampa inglese ci sarebbe già una lista di possibili candidati. I più probabili sono THOMAS TUCHEL, appena esonerato dal Psg, e RALF RANGNICK, l’ex dirigente del Lipsia in passato vicino al Milan. Gli altri nomi sono quelli di MASSIMILIANO ALLEGRI, fermo ormai da un anno e mezzo, BRENDAN RODGERS e RALPH HASENHUTTL, rispettivamente oggi alla guida di Leicester e Southampton, oltre a una suggestiva pista che porta ad ANDRIY SHEVCHENKO: l’attuale ct dell’Ucraina è molto legato ad Abramovich, che lo portò al Chelsea da giocatore nel 2006, e il 14enne figlio Kristian milita nel settore giovanile dei Blues. [Lampard: “Pressione? Una costante in questo lavoro, ma ne ero consapevole”] Guarda il video Lampard: “Pressione? Una costante in questo lavoro, ma ne ero consapevole”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-mercato/2021/01/05-77886255/_chelsea_lampard_a_rischio_esonero_allegri_tra_le_alternative_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: