Conte: “Al Tottenham un duro lavoro da fare, Kane è importante“

Conte: “Al Tottenham un duro lavoro da fare, Kane è importante“

LONDRA (INGHILTERRA) - Dopo il debutto vincente in Conference League contro il Vitesse, ANTONIO CONTE è stato presentato ufficialmente come nuovo allenatore del Tottenham: “Il mio contratto non è un problema, 18 mesi è una durata concordata con il club, che ha capito i sacrifici che deve fare per me. Va bene così - le parole dell’allenatore pugliese, che ha firmato un accordo fino a giugno 2023

  • la cosa migliore adesso è provare a lavorare tutti insieme e lo possiamo fare a lungo. Il club sa che possiamo lavorare, c’è una visione ampia e un grande centro di allenamento. Sappiamo che DOBBIAMO ESSERE PAZIENTI. E IO SONO IL PRIMO AD AVERE PAZIENZA. Non è facile entrare a stagione iniziata, ma per me va bene, la mia speranza è trovare le giuste condizioni. La rosa deve migliorare la condizione fisica, c’è la volontà di migliorare la situazione. Il club ha deciso di cambiare e i giocatori questo lo sanno”.

CONTE: “C’È DA LAVORARE DURAMENTE”

Domenica, ad attendere il Tottenham di Conte, c’è Rafa Benitez col suo Everton: “Sarà una partita difficile, loro sono una buona squadra e Goodison Park non è uno stadio facile dove giocare. Ma vogliamo dimostrare che abbiamo voglia di migliorare risultati e classifica anche se C’È DA LAVORARE DURAMENTE PER PROVARE A FARE MEGLIO, bisogna migliorare molti aspetti dal punto di vista tattico e fisico e c’è bisogno di un po’ di tempo. E TROVARE IL TEMPO È DIFFICILE”. L’inizio è stato di buon auspicio, con il successo sul Vitesse: “Dietro una vittoria c’è sempre il grande lavoro da parte di tutti, allenatore, giocatori, staff, ma soprattutto la società”. Conte però non vuole creare false aspettative per l’immediato: “KANE HA DETTO CHE IL MIO ARRIVO È LA PROVA DELLE AMBIZIONI DEL CLUB? LUI È UN GIOCATORE IMPORTANTE, non solo per il Tottenham, ma anche per la nazionale inglese. Ma dobbiamo lavorare tutti per migliorare la situazione e la condizione della squadra, è quello che ho notato in questi primi giorni. Se vogliamo provare a fare qualcosa di importante dobbiamo restare uniti e concentrati e mostrare che vogliamo migliorare le cose”. [Conte e la “pazza” vittoria: “Chi mi conosce sa che…”] Guarda il video Conte e la “pazza” vittoria: “Chi mi conosce sa che…”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/11/05-86850049/conte_al_tottenham_un_duro_lavoro_da_fare_kane_e_importante_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: