Haaland come Ibra, il gol da cintura nera è bellissimo

Haaland come Ibra, il gol da cintura nera è bellissimo

ERLING BRAUT HAALAND continua a segnare e stupire. L’attaccante norvegese è una vera e propria macchina da gol e i suoi numeri sono davvero da capogiro: in Champions League ha realizzato 21 reti su 17 presenze (accumulate con SALISBURGO e BORUSSIA DORTMUND) con una media mostruosa (1,24 gol a partita) superiore a qualsiasi altro giocatore che abbia segnato almeno 11 reti nel torneo ma anche in Bundesliga continua a stupire. Nell’ultimo match di campionato tra il BORUSSIA DORTMUND e l’Union Berlina, finita 4-2, ha realizzato una DOPPIETTA, ma la notizia non è questa, infatti, a catturare l’attenzione dei tifosi e del web è il secondo gol messo a segno da HAALAND: uno splendido pallonetto sull’uscita del portiere avversario nel quale il centravanti norvegese ha alzato la gamba per anticiparlo e che ha ricordato un altro centravanti, noto per le sue mosse da “karate”: ZLATAN IBRAHIMOVIC. [Da Haaland a Neymar, da Ibra a Ronaldo: il “peso ingombrante” dei campioni] Guarda la gallery Da Haaland a Neymar, da Ibra a Ronaldo: il “peso ingombrante” dei campioni

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/bundesliga/2021/09/20-85555753/haaland_come_ibra_il_gol_da_cintura_nera_bellissimo/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: