Sporting Lisbona, Bruno Tavares vittima di una sparatoria: salvo per miracolo

Sporting Lisbona, Bruno Tavares vittima di una sparatoria: salvo per miracolo

LISBONA (PORTOGALLO) - Attimi di paura per il giovante talento dello SPORTING LISBONA BRUNO TAVARES. Il classe 2002 è infatti rimasto vittima di una SPARATORIA. Secondo quanto riportato dal tabloid inglese The Sun, sarebbe stato colpito accidentalmente al petto da un’arma da fuoco. Il calciatore si trovava in compagnia di alcuni amici in una stazione di servizio quando, d’impovviso, un colpo di pistola lo ha steso al suolo. Prontamente sono stati chiamati i soccorsi e il giovane è stato trasportato all’ospedale Garcia de Orta di Lisbona e sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza che, per fortuna, gli ha salvato la vita.

LAZIO, 13 ANNI FA LA SCOMPARSA DI GABRIELE SANDRI: IL RICORDO DELLA SOCIETÀ

BRUNO TAVARES, CHE DISAVVENTURA!

L’intervento immediato dei soccorritori è stato dunque decisivo. Il talento dello Sporting Lisbona è addirittura già stato dimesso e ha iniziato l’iter di riabilitazione a casa. Intanto sulla vicenda indaga la Polizia, per cercare di capire meglio quanto accaduto. Sempre secondo il Sun, colui che ha sparato, sarebbe scappato. Lo Sporting Lisbona, non appena Tavares si sarà ripreso, potrebbe pensare di punire il proprio tesserato.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/liga-portugal/2020/11/11-76110277/sporting_lisbona_bruno_tavares_vittima_di_una_sparatoria_salvo_per_miracolo/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: