Il Real Madrid riaggancia in vetta Real Sociedad e Atletico

Il Real Madrid riaggancia in vetta Real Sociedad e Atletico

MADRID (SPAGNA) - Missione compiuta per il REAL MADRID, che approfitta dell’anticipo della 19ª giornata di Liga, che per la stragrande maggioranza delle altre squadre del torneo si celebrerà a metà gennaio, per battere l’ATHLETIC BILBAO e riacciuffare in vetta REAL SOCIEDAD e ATLETICO. In superiorità numerica per 80 minuti, a seguito della repentina espulsione dell’ex colchoneros RAUL GARCIA, i blancos passano con KROOS all’ultima giocata del primo tempo, per poi ritrovarsi sul pari, a inizio ripresa, quando va a segno CAPA. A regalare l’intera posta in palio alle merengue appare il solito BENZEMA, che sigla una doppietta nel finale. Domani anticipo anche per BARCELLONA e ATHLETIC BILBAO, che esattamente come le due contendenti di quest’oggi, a inizio anno saranno impegnate nelle final four di Supercoppa di Spagna.

Real Madrid- Athletic Bilbao

SUPERIORITÀ - Rinfrancato dai tre ultimi successi contro BORUSSIA MONCHENGLADBACH, SIVIGLIA e ATLETICO, che hanno garantito il primato in rimonta nel Gruppo B di Champions e una esaltante risalita nella classifica della Liga, ZIDANE decide di limitare al massimo le rotazioni, inserendo il solo FEDE VALVERDE al posto dello squalificato CASEMIRO. Per il resto, medesima formazione utilizzata contro i colchoneros. A mettere apparentemente in discesa la partita per i blancos, lo sciagurato RAUL GARCIA, che nel giro di un quarto d’ora scarso si guadagna due cartellini gialli per altrettanti falli su TONI KROOS, che costano ottanta minuti d’inferiorità numerica ai baschi. [Vieri: “Il Real Madrid sembra morto, ma…”] Guarda il video Vieri: “Il Real Madrid sembra morto, ma…”

SBLOCCA KROOS - Con l’uomo in più, il REAL si mette ad attaccare con decisione e, attorno al 20’, chiede a gran voce un rigore per un fallo di mano in area di CAPA, che il signor GIL MANZANO giudica involontario. Per le occasioni da gol, tocca invece attendere il termine della frazione, quando prima VINICIUS, poi FEDE VALVERDE sprecano malamente da ottima posizione. Quando tutto fa pensare al nulla di fatto, però, spunta il classico tiro dalla lunga distanza di TONI KROOS, che sblocca il risultato proprio all’ultima giocata del primo tempo. [Percassi: “Un sogno affrontare il Real, è la storia del calcio mondiale”] Guarda il video Percassi: “Un sogno affrontare il Real, è la storia del calcio mondiale”

IN VETTA - Colpo durissimo per i ragazzi di GAIZKA GARITANO, che però hanno il grande merito di trovare la forza di reagire e di riacciuffare orgogliosamente il pari con il caparbio ANDER CAPA, che dopo un triangolo con DE MARCOS, ha bisogno di due tiri per infilare alle spalle di COURTOIS. ZIDANE non ci sta e alza la qualità inserendo ISCO e ASENSIO per VINICIUS e VALVERDE. A rimettere le cose a posto per i blancos ci pensa, però, BENZEMA, che nell’ultimo quarto d’ora confeziona la sua doppietta. 6 reti nel torneo per il lionese. Tre punti preziosissimi per SERGIO RAMOS e compagni, che raggiungono in cima alla classifica l’ATLETICO e la REAL SOCIEDAD, che domani visita il BARCELLONA.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/liga/2020/12/15-77380864/il_real_madrid_riaggancia_in_vetta_real_sociedad_e_atletico/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: