Ter Stegen regala al Barcellona la finale di Supercoppa

Ter Stegen regala al Barcellona la finale di Supercoppa

CORDOVA (SPAGNA) - Interminabile notte da cuori forti al Nuevo Arcangel di Cordova, dove il BARÇA ha bisogno dei calci di rigore per avere la meglio sulla gagliarda REAL SOCIEDAD. Blaugrana avanti con FRENKIE DE JONG, che però poi provoca il tiro dal dischetto realizzato da JANUZAJ che obbliga all’epilogo a supplementari e rigori, dove s’impone un immenso TER STEGEN, che respinge i tentativi di BAUTISTA e dello stesso OYARZABAL e, poi, gioisce per un palo colto dallo sfortunato WILLIAN JOSÉ. Di RIQUI PUIG il rigore che chiude la gara. Domani tocca a REAL MADRID e ATHELTIC BILBAO, che se la vedono a MALAGA. La vincitrice si giocherà la Supercoppa di Spagna con i catalani, domenica prossima, a SIVIGLIA.

REAL SOCIEDAD-BARCELLONA DECISA AI RIGORI

LAMPO DE JONG - Niente da fare per l’acciaccato LEO MESSI, che dopo aver saltato l’allenamento di rifinitura di questa mattina, rinuncia prudenzialmente all’attesa sfida con i baschi, per accomodarsi sugli spalti del Nuevo Arcangel. Sul fronte opposto, l’assente illustre è invece l’infortunato DAVID SILVA. Nonostante le due defezioni celebri, il confronto risulta appassionante e giocato a ritmi altissimi fin dal primo minuto, con la REAL SOCIEDAD in cerca di duelli individuali in ogni centimetro di campo. Con una serrata linea a cinque nelle retrovie, i ragazzi di IMANOL ALGUACIL cercano con insistenza la verticalizzazione rapida, insidiando la porta di TER STEGEN con ISAK e OYARZABAL, nei primi scampoli. Con il passare dei minuti, però, i blaugrana guadagnano metri in avanti, specie grazie al guizzante DEMBELÉ, che manca di poco un diagonale. Va decisamente meglio all’ottimo FRENKIE DE JONG, che a cinque minuti dal termine del primo tempo, insacca di testa un perfetto centro dalla sinistra del grande ex, GRIEZMANN. [De jong, nuova vita al Barcellona: “Non attaccante, ma quasi…”] Guarda il video De jong, nuova vita al Barcellona: “Non attaccante, ma quasi…”

MANO MALANDRINA - Ad inizio ripresa, però, lo stesso FRENKIE DE JONG rovina tutto, con un tocco di mano nei pressi della linea d’area. Con l’aiuto del Var, il signor MUNUERA MONTERO decide per il rigore, che l’implacabile OYARZABAL realizza con la consueta freddezza. Tutto da rifare per il BARÇA, che manca di un nulla l’immediata replica ancora con il centrocampista olandese, chiuso alla disperata da GOROSABEL. Poco dopo, non va meglio allo scoppiettante DEMBELÉ, che dà l’illusione del gol con un tiro che sfiora la base del palo, per poi rimbalzare dietro la rete. Poi subentra un po’ di stanchezza e le due contendenti tirano i remi in barca, rimandando lo sforzo ai supplementari. [Koeman, dubbio Messi: “Non era al 100%”] Guarda il video Koeman, dubbio Messi: “Non era al 100%”

SAN TER STEGEN - L’appendice di mezz’ora si apre con un volo plastico di TER STEGEN, che toglie dall’incrocio un bolide del subentrato ZALDUA, inserito da ALGUACIL insieme a WILLIAN JOSÉ. Nel frattempo, tra i blaugrana sono apparsi anche PJANIC e RIQUI PUIG, per gli stremati PEDRI e BUSQUETS. Sul fronte opposto, invece, è DEMBELÉ a divorarsi il possibile colpo del ko. Nel secondo tempo supplementare, sono invece GRIEZMANN, su un lato, e OYARZABAL e JANUZAJ a sfiorare il bersaglio grosso. Anche un palo su punizione per quest’ultimo, proprio nel finale. Si decide, così, tutto ai rigori, dove s’impone l’immenso TER STEGEN, che para i tentativi di BAUTISTA e OYARZABAL, a cui si somma un palo di WILLIAN JOSÉ. Palo anche per DE JONG, tra i blaugrana, ed erroraccio di GRIEZMANN. A segno, invece, DEMBELÉ, PIANJC e il decisivo RIQUI PUIG tra i catalani, e MERINO e JANUZAJ per i baschi. Domani tocca ai campioni di Spagna del REAL MADRID, che a MALAGA se la vedono con l’ATHELTIC BILBAO, l’altra finalista del trofeo dedicato a Sua Maestà. La vincente si giocherà il primo titolo della stagione con i ragazzi di KOEMAN nella finalissima di domenica sera, che si celebrerà alla Cartuja di SIVIGLIA.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/liga/2021/01/14-78168898/ter_stegen_regala_al_barcellona_la_finale_di_supercoppa/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: