Domenech al Nantes e quella gaffe su Claudio Ranieri

Domenech al Nantes e quella gaffe su Claudio Ranieri

Chi la fa, l’aspetti, dice il proverbio. E così, nel corso della presentazione come neo-allenatore del NANTES, a Raymond DOMENECH è stato ricordato un episodio che riguarda il tecnico italiano Claudio RANIERI. Nel 2017 l’ex ct della Francia manifestò il suo DISSENSO alla nomina dell’allora 66enne italiano alla guida (che destino!) proprio del Nantes. Tirò in ballo, all’epoca dei fatti, una regola del calcio francese che fissava a 65 anni il LIMITE di età massimo per allenare. [Ranieri: “Tutto chiarito con Candreva? Certo…altrimenti non giocava”] Guarda il video Ranieri: “Tutto chiarito con Candreva? Certo…altrimenti non giocava”

Oggi, all’età di 68 ANNI, è stato presentato lui come tecnico della stessa squadra francese, tornando ad allenare in Ligue 1 dopo 27 anni. Fra le prime domande poste in conferenza stampa, come sottolineato da l’Équipe, c’è stata proprio quella relativa alla polemica del 2017: “Fu un malinteso - ha provato a giustificarsi Domenech, mai tenero con l’Italia e gli italiani - Avevo reagito come presidente dell’UNECATEF (l’associazione degli allenatori francesi). NON MI SONO OPPOSTO ALL’ARRIVO DI RANIERI. Non abbiamo mai impedito che ciò accadesse. Non è il sindacato che concede deroghe, ma la Lega”. Fra l’altro l’ex ct della Francia ha trovato a Nantes un CLIMA NON PROPRIO FELICE: prima della sua presentazione circa un centinaio di tifosi si sono riuniti davanti allo stadio Beaujoire mostrando striscioni per ribadire la loro OPPOSIZIONE AI PROPRIETARI del club. “Il problema è la famiglia Kita”, hanno scritto. [Eterno Quagliarella con la Sampdoria: entra e segna. Ranieri, che grinta!] Guarda la gallery Eterno Quagliarella con la Sampdoria: entra e segna. Ranieri, che grinta!

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/ligue-1/2020/12/31-77768145/domenech_al_nantes_e_quella_gaffe_su_claudio_ranieri/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: