Manchester City: “Scioccati per tifoso aggredito a Bruges“

Manchester City: “Scioccati per tifoso aggredito a Bruges“

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Continua a rimanere in ospedale e in gravi condizioni IL TIFOSO DEL MANCHESTER CITY RIMASTO VITTIMA DI UN’AGGRESSIONE - in una stazione di servizio ad una quarantina di chilometri dallo stadio - da parte dei sostenitori del Bruges al termine dell’incontro del girone A di Champions League (vinto 5-1 dai Citizens) di martedì sera in Belgio. Il supporter è un signore belga di 63 anni, parte del gruppo “Blue Moon Belgium”.

COMUNICATO DEL MANCHESTER CITY

Al riguardo il Manchester City ha pubblicato un COMUNICATO UFFICIALE SUL PROPRIO SITO: “Tutti al Manchester City sono scioccati e rattristati nel sentire la notizia di un attacco a uno dei nostri tifosi dopo la partita di Champions League a Bruges la scorsa notte. Attualmente stiamo lavorando con le nostre controparti del Club Brugge, con la polizia belga e quella di Manchester per raccogliere ulteriori informazioni. I nostri pensieri e i nostri migliori auguri vanno alla famiglia e agli amici del tifoso belga, che rimane in ospedale”. [Soddisfatto Guardiola: “Una delle nostre prestazioni migliori in Europa”] Guarda il video Soddisfatto Guardiola: “Una delle nostre prestazioni migliori in Europa”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/10/20-86366855/manchester_city_scioccati_per_tifoso_aggredito_a_bruges_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: