Vincono City e Tottenham: prima gioia in campionato per Conte

Vincono City e Tottenham: prima gioia in campionato per Conte

MANCHESTER (REGNO UNITO) - Il MANCHESTER CITY risponde alle vittorie di Liverpool e Chelsea e si riprende il secondo posto alle spalle proprio dei Blues: la squadra di Guardiola batte 3-0 l’EVERTON di Benitez grazie ai gol di STERLING, RODRI e BERNARDO SILVA, salendo a quota 26 punti in classifica e presentandosi al meglio al grande appuntamento di mercoledì sera contro il PSG in CHAMPIONS LEAGUE. Sesta gara senza vittorie invece per i Toffees che restano fermi a 15 punti all’undicesimo posto. Nel posticipo che ha chiuso la 12ª GIORNATA della Premier League poi Antonio CONTE ha trovato la prima vitoria in campionato sulla panchina del TOTTENHAM (ereditata dall’esonerato ESPIRITO SANTO): dopo il successo al debutto contro il VITESSE in Europa League e il pari sul campo dell’EVERTON, il nuovo tecnico degli ‘SPURS’ ha potuto festeggiare oggi il 2-1 casalingo ai danni del LEEDS (2-1), guidato da un altro ‘MAESTRO’ come Marcelo BIELSA.

MANCHESTER CITY-EVERTON 3-0, TABELLINO E STATISTICHE

MANCHESTER CITY NUOVAMENTE AL SECONDO POSTO: 3-0 ALL’EVERTON

Anche senza DE BRUYNE, fuori dai giochi dopo aver contratto il Coronavirus, il MANCHESTER CITY di Pep GUARDIOLA non perde terreno dalla vetta battendo 3-0 l’EVERTON: il risultato si sblocca al 44’ quando Cancelo lancia di esterno destro STERLING in area: il centrocampista inglese non ci pensa due volte a colpire di controbalzo di prima e battere Pickford, festeggiando al meglio la sua TRECENTESIMA PRESENZA IN PREMIER LEAGUE. Il raddoppio dei Citizens arriva al 55’, quando RODRI arriva per primo su un pallone vagante al limite dell’area e batte ancora il portiere avversario con un gran destro potente. A chiudere definitivamente i conti è BERNARDO SILVA all’85’: bravo il portoghese ad arrivare per primo su un pallone vagante in area e superare nuovamente Pickford per il 3-0 finale. 

PREMIER LEAGUE, CLASSIFICHE E RISULTATI

PRIMO SUCCESSO IN CAMPIONATO PER CONTE

A chiudere la 12ª giornata della PREMIER LEAGUE è stato poi il match vinto 2-1 dal TOTTENHAM in casa contro il LEEDS, primo successo in CAMPIONATO per il nuovo tecnico dei londinesi Antonio CONTE. Senza lo squalificato Skipp e gli infortunati argentini Romero e Lo Celso, l’ex interista si affida a un 3-4-2-1 in cui sono Son e Lucas Moura a dover SUPPORTARE il bomber e Kane. Sull’altro fronte 4-1-4-1 per Marcelo BIELSA, orfano di Ayling, Bamford, Koch e Schackleton. Dopo un primo tempo EQUILIBRATO e senza grandi sussulti sono proprio gli ospiti a SBLOCCARE il match a un passo dal riposo, quando JAMES non spreca l’assist di Harrison e supera LLORIS con il destro da posizione ravvicinata (44’). A riportare a galla il TOTTENHAM nella ripresa è però HOJBJERG, che gonfia la rete dopo un bello SCAMBIO con Lucas Moura (59’), aprendo così la STRADA verso il sorpasso firmato da REGUILON (71’). E dopo il BRIVIDO corso un minuto dopo per un possibile RIGORE in favore degli ospiti, che chiedevano all’arbitro di punire un tocco di MANO in area da parte di Kane (dopo il ‘check’ del VAR si riprende a giocare), gli ‘SPURS’ tengono fino alla fine e consentono a Conte di FESTEGGIARE il primo acuto in campionato e di avvicinarsi in CLASSIFICA alla zona Europa.

TOTTENHAM-LEEDS 2-1: STATISTICHE E TABELLINO

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/11/21-87247590/il_manchester_city_si_riprende_il_secondo_posto_3-0_all_everton/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: