Boateng, la pazza idea: “Messi al Napoli“

Boateng, la pazza idea: “Messi al Napoli“

L’avventura di Lionel Messi al Barcellona sembra essere arrivata al capolinea e KEVIN-PRINCE BOATENG non ha dubbi: Leo dovrebbe andare al NAPOLI per rendere l’ultimo omaggio a Diego Armando MARADONA. “Messi finirà il suo contratto con il Barcellona, ma quanto sarebbe fantastico se chiamasse il Napoli e dicesse ‘Vengo’?”, ha detto il neo attaccante del MONZA a ESPN. “Non danno più la maglia numero 10, ma mi piacerebbe onorarla venendo a giocare un anno o due anni al Napoli, senza pensare a soldi o altro, solo facendo una scelta di cuore”. È questo il pensiero che l’ex MILAN ha immaginato potrebbe fare la PULCE. Per Boateng, “sarebbe come un film”. ”Dovrebbe andare ad allenarsi con un elicottero perché la gente sarebbe così felice da mangiarse vivo. Vorrei essere Messi per chiamare il presidente del Napoli e dirglielo. Che storia sarebbe, non solo per il calcio, ma PER TUTTO IL MONDO”. 

MARADONA E NAPOLI, UN RAPPORTO UNICO

Per Boateng, il forte legame tra Maradona, la città di Napoli e il club non dipende solo da quanto ottenuto in campo, quanto soprattutto da com’era Diego anche fuori. ”Questo è ciò che lo ha reso così speciale al Napoli. Certo, HA VINTO IL CAMPIONATO, ma era una persona reale, che si poteva toccare. Un giorno lo vedevi allo stadio segnare un gol incredibile e il giorno dopo lo incontravi per strada. È una cosa difficile da trovare”. [Monza, ecco il “Principe” della città] Guarda il video Monza, ecco il “Principe” della città

LEO, L’EREDE DI DIEGO

Per tutta la sua carriera, Messi è stato celebrato come l’erede di Maradona e anche per l’ex compagno Boateng, che ha giocato con l’argentino a BARCELLONA la scorsa stagione, le similitudini sono molte. Maradona “aveva tantissime qualità, e aveva quell’intelligenza che ha anche Messi: era sempre un passo avanti - ha spiegato - Non ricordo di averlo visto dal vivo, ma HO VISTO TUTTI I SUOI VIDEO e so tutto di lui”. Secondo il nazionale ghanese è la loro MENTE a renderli diversi dagli altri giocatori. “Messi è sempre due o tre passi avanti, tutto il tempo. Questo è ciò che lo rende incredibile: la sua mente, la sua intelligenza, sapere dove passare, con il giusto ritmo, con il piede giusto”. [Boateng e Balotelli caricano il Monza: “Spaccate bagaj”] Guarda il video Boateng e Balotelli caricano il Monza: “Spaccate bagaj”

IL SELFIE CON BALO E JEROME

Oggi il Monza era impegnato contro il Venezia, nel match valido per l’undicesima giornata di SERIE B, ma Kevin Prince non era in campo. Poco male per l’ex FIORENTINA, che ha comunque condiviso un selfie sui social in compagnia dell’altro nuovo acquisto nel club, Mario BALOTELLI. I due erano occupati in una videochiamata con il fratello di Kevin Prince, JEROME BOATENG. “Big thing coming”, “grandi cose in arrivo”, si legge nella storia su INSTAGRAM. [Balotelli al Monza in Serie B: il web si scatena] Guarda la gallery Balotelli al Monza in Serie B: il web si scatena

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/maradona/2020/12/11-77260369/boateng_la_pazza_idea_messi_al_napoli/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: