Diogo Jota non basta, ora Mourinho tenta il sorpasso sul Liverpool

Diogo Jota non basta, ora Mourinho tenta il sorpasso sul Liverpool

Clamoroso finale di gara in BRIGHTON-LIVERPOOL. I Reds sembrano destinati a prendersi in tranquillità un’altra vittoria, poi in pieno recupero il contatto tra ROBERTSON e WELBECK regala ai padroni di casa il definitivo 1-1 con il calcio di rigore trasformato da GROSS. Il talento di DIOGO JOTA, l’attaccante portoghese arrivato a settembre dai Wolves, aveva sbloccato il risultato al 60’ con un’azione devastante condotta in solitaria. In mezzo il ruolo da protagonista recitato dal VAR, che toglie l’1-0 a SALAH e il possibile raddoppio a MANÉ. Pomeriggio da dimenticare invece per MAUPAY, che in avvio calcia sul fondo un penalty con ALISSON spiazzato ed esce sei minuti più tardi per infortunio. KLOPP è costretto ad accontentarsi di un solo punto, che comunque gli garantisce almeno per un giorno il primo posto di PREMIER LEAGUE senza il TOTTENHAM di MOU, impegnato domani nella trasferta di STAMFORD BRIDGE contro il CHELSEA. Una vittoria potrebbe cambiare le carte in tavola.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2020/11/28-76879570/diogo_jota_non_basta_ora_mourinho_tenta_il_sorpasso_sul_liverpool/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: