Il City vince ancora, riscatto Everton: Ancelotti batte Bielsa. Liverpool ko

Il City vince ancora, riscatto Everton: Ancelotti batte Bielsa. Liverpool ko

BURNLEY (INGHILTERRA) - Continua a volare senza sosta IL MANCHESTER CITY IN VETTA ALLA PREMIER LEAGUE grazie al nono successo consecutivo raggiunto grazie al 2-0 IN TRASFERTA SUL CAMPO DEL BURNLEY. Altra grande prestazione per gli uomini di Guardiola che RISPONDONO AL 9-0 DELLO UNITED CON IL SOUTHAMPTON, tornando a +3 in classifica (con una partita in meno) sulla squadra di Solskjaer. Bastano 3’ ai citizens per SBLOCCARE IL MATCH CON GABRIEL JESUS che ribadisce in rete il tiro di Bernardo Silva respinto dal portiere. Prima dell’intervallo è invece STERLING, SU ASSIST DI GUNDOGAN A SORPRENDERE POPE PER IL RADDOPPIO. Ad inizio ripresa i protagonisti del secondo gol si divorano il tris trovato poi al 58’ da Mahrez, ma annullato dal Var. Al 70’ Jesus sfiora la doppietta personale, ma il risultato non cambia fino al 90’.

Burnley-Manchester City, tabellino e statistiche

Premier League, la classifica

L’EVERTON TORNA AL SUCCESSO

Dopo il solo punto rimediato nelle ultime due uscite TORNA AL SUCCESSO L’EVERTON CHE SUPERA IN TRASFERTA IL LEEDS PER 2-1. Subito spettacolo ad Elland Road con GLI OSPITI CHE PASSANO DOPO 9’ CON SIGURDSSON, bravo a sfruttare l’assist di Digne. La reazione dei Whites è affidata ad Alioski e Struijk, sulle due conclusioni si oppone prima il palo e poi uno straordinario Olsen. AL 41’ I TOFFEES TROVANO IL RADDOPPIO: CORNER PROLUNGATO DA GODFREY SUL SECONDO PALO DOVE CALVERT-LEWIN SI FA TROVARE PRONTO PER L’APPUNTAMENTO CON IL GOL. Ad inizio ripresa Raphinha raccoglie un servizio al bacio di Bamford e accorcia immediatamente le distanze e inizia un vero e proprio assalto Whites al pareggio. AL 62’ OLSEN SVENTA TRE OCCASIONI NEL GIRO DI UN MINUTO SALVANDO LA PORTA DELLA FORMAZIONE DI ANCELOTTI, mentre al 72’ poco preciso il colpo di testa da due passi di Bamford. A 4’ dalla fine Calvert-Lewin ha l’occasione per chiudere i conti, ma Meslier si supera evitando il tris. Serve a poco perchè al 90’ può festeggiare l’Everton ora sesto a due punti dalla ZONA EUROPA OCCUPATA AL MOMENTO DAL WEST HAM CHE PASSA PER 3-1, IN TRASFERTA, CONTRO L’ASTON VILLA. Hammers avanti ad inizio ripresa con SOUCEK E IL NEOACQUISTO LINGARD, accorcia WATKINS ALL’81’, ma all’83’ è ancora L’EX MANCHESTER UNITED A TROVARE LA DOPPIETTA E IL TRIS CHE CHIUDE DEFINITIVAMENTE L’INCONTRO.

Leeds-Everton, tabellino e statistiche

Aston Villa-West Ham, tabellino e statistiche

IL LEICESTER SORPASSA IL LIVERPOOL

Sale al terzo posto IL LEICESTER CHE PASSA PER 2-0 SUL CAMPO DEL FULHAM sempre terzultimo a 7 punti dalla zona slavezza. I padroni di casa rischiano di passare con Mitrovic, ma le foxes alla prima occasione utile puniscono con IHEANACHO CHE AL 17’ PORTA AVANTI LE FOXES. Al 25’ Soyuncu sfiora il raddoppio facendosi ipnotizzare da Areola, ma prima dell’intervallo ci pensa JUSTIN A TROVARE IL GOL SU ASSIST DI MADDISON. Nel secondo tempo gli ospiti riescono ad andare a rete altre due volte, ma le posizioni irregolari di Ihenanacho e Ricardo Pereira evitano la debacle ai Cottagers. Festa per Rodgers che passa davanti a KLOPP SCONFITTO AD ANFIELD DAL BRIGHTON PER 1-0. PASSO FALSO DUNQUE PER IL LIVERPOOL, dopo gli ultimi due successi, CON LA RETE DECISIVA DI ALZATE AL MINUTO 56 CHE CONDANNA I REDS AL QUARTO POSTO. Un successo meritato per Potter che soffre solamente sulle due chance per Salah riuscendo a domare i campioni d’Inghilterra.

Fulham-Leicester, tabellino e statistiche

Liverpool-Brighton, tabellino e statistiche [Bruno Fernandes, un anno in Premier League] Guarda il video Bruno Fernandes, un anno in Premier League

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/02/03-78813285/premier_il_city_vince_ancora_e_torna_a_3_sullo_united_leicester_ok/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: