Il Liverpool crolla a Southampton: decide il gol dell'ex Ings

Il Liverpool crolla a Southampton: decide il gol dell'ex Ings

SOUTHAMPTON (REGNO UNITO) - Da un errore di ALEXANDER-ARNOLD al secondo minuto di gioco nasce il gol dell’ex di INGS, che batte ALISSON con un pregevole pallonetto: prosegue il momento no del LIVERPOOL che, dopo i due pareggi con West Bromwich Albion e Newcastle, cade di misura a SOUTHAMPTON, mettendo a repentaglio il proprio primato in PREMIER LEAGUE. I Reds, infatti, guidano al momento la classifica del massimo campionato inglese con 33 punti, tanti quanti il Manchester United, che ha però una gara in meno (16 contro 17). La reazione dei ragazzi di Klopp, in emergenza totale in difesa (privo di VAN DIJK, GOMEZ e MATIP è costretto a schierare l’inedita coppia di centrali Henderson-Fabinho), produce due ghiotte chance, fallite dalla coppia MANÉ-SALAH. Veementi le proteste per un possibile fallo di mano di STEPHENS su tiro di WIJNALDUM: neppure il richiamo del VAR ha però convinto l’arbitro Marriner. I padroni di casa, invece, che hanno perso DJENEPO dopo mezz’ora per infortunio, hanno sfiorato il raddoppio con TELLA in chiusura di primo tempo e con VALERY ad un passo dal triplice fischio finale. [Solskjaer: “Per la corsa al titolo ci siamo anche noi”] Guarda il video Solskjaer: “Per la corsa al titolo ci siamo anche noi”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/01/04-77878625/il_liverpool_crolla_a_southampton_decide_il_gol_dell_ex_di_ings/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: