La Premier League sui casi Covid: “Niente sospensione, si va avanti“

La Premier League sui casi Covid: “Niente sospensione, si va avanti“

INGHILTERRA - Leicester-Tottenham, che era in programma per questa sera (giovedì), è stata rinviata a causa dei diversi casi Covid registrati in entrambi i club, idem per Manchester-United Brighton. È il quinto rinvio per Coronavirus in quattro giorni e la situazione generale spaventa tanto il calcio inglese quanto il Regno Unito. Nella giornata di mercoledì il Paese ha raggiunto quota 78.610 nuovi positivi, record giornaliero, ma LA PREMIER LEAGUE assicura che non c’è alcun rischio sospensione del campionato.

LA PREMIER LEAGUE: “AVANTI CON IL CALENDARIO”

“Pur riconoscendo che un certo numero di club sono alle prese con focolai di Covid-19, È INTENZIONE DELLA LEGA ANDARE AVANTI CON IL CALENDARIO attuale delle partite che si possono disputare in sicurezza”. Il board della Premier “valuta le richieste di rinvio dei match caso per caso, sulle base delle regole esistenti e delle linee guida legate al Covid”, si legge nella nota ufficiale della Premier League.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/12/16-88005255/la_premier_league_rischia_la_sospensione_per_covid/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: