Leicester sciupone con il Crystal Palace. Pareggio tra Chelsea e Aston Villa

Leicester sciupone con il Crystal Palace. Pareggio tra Chelsea e Aston Villa

ROMA - La 16ª giornata di PREMIER LEAGUE si apre con il pareggio a sorpresa del LEICESTER CITY, fermato a Londra sull’1-1 dal CRYSTAL PALACE, reduce da 10 gol incassati nelle ultime due gare di campionato. Nel primo tempo le Foxes di Brendan Rodgers sciupano una ghiottissima occasione per passare in vantaggio: al 18’ Tomkins atterra Thomas nell’area del CRYSTAL PALACE e l’arbitro Scott concede il calcio di rigore; IHEANACHO si fa però ipnotizzare dal portiere di casa Guaita, che respinge il pallone, piuttosto centrale. La formazione di HODGSON, superata la paura, trova il gol al 58’ con ZAHA, su splendido assist di Townsend. Sotto di una rete, il Leicester reagisce, acciuffando il pareggio all’83’ grazie a un sinistro dalla distanza di BARNES, che infila l’angolino basso. Il match del Selhurst Park si chiude sull’1-1: il Leicester si mangia le mani per l’occasione persa di avvicinare il Liverpool capoclassifica, distante 3 punti.

CHELSEA-ASTON VILLA FINISCE 1-1

A Stamford Bridge CHELSEA e ASTON VILLA danno via a una sfida molto divertente ed equilibrata. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto e hanno tentato fino all’ultimo di conquistare i tre punti, accontendandosi alla fine di uno a testa. L’1-1 (firmato da Giroud ed El Ghazi) è probabilmente il risultato più giusto per quanto visto nel corso della gara. Blues avanti 1-0 nel primo tempo grazie a un gran gol di GIROUD al 34’, poi nella ripresa è arrivato subito (al 50’) il pareggio dei “villans” con EL GHAZI (che segna con un giocatore del Chelsea a terra). La partita va avanti senza esclusioni di colpi e con tentativi a raffica da parte di entrambi i club: al 66’ viene annullata una rete ad Azpilicueta per un precedente fallo di Pulisic. Tre minuti dopo la risposta dell’Aston Villa con un gran sinistro dalla distanza di McGinn che si stampa sull’incrocio dei pali. Capovolgimento di fronte e nuovo tentativo del Chelsea con Hudson-Odoi, parato in due tempi da Martinez. Tra l’82’ e l’83’ nuovo botta e risposta: a Ramsey dell’Aston Villa che accarezza solo il palo con il suo destro segue subito dopo il tiro respinto di Werner. Al 93’ altra grandissima occasione per Chilwell, che con un sinistro meraviglioso per poco non trova un gol sensazionale. Nessuna delle due riesce a trovare la rete della vittoria.

Crystal Palace-Leicester City, tabellino e statistiche

Premier League, programma e risultati

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2020/12/28-77698245/leicester_sciupone_rigore_fallito_e_pari_con_il_crystal_palace/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: