Nuova variante Covid, i Wolves vietano lo shopping a tutti i tesserati

Nuova variante Covid, i Wolves vietano lo shopping a tutti i tesserati

WOLVERHAMPTON (REGNO UNITO) - Il WOLVERHAMPTON vieta ai propri tesserati di uscire per fare acquisti, soprattutto di andare al supermercato: il club di Premier League è arrivato a questa decisione a causa della paura del contagio della NUOVA VARIANTE DEL CORONAVIRUS, che in Inghilterra sta avanzando prepotentemente. “Dobbiamo evitare qualsiasi rischio perché abbiamo una rosa piccola e abbiamo già problemi con alcuni giocatori che non sono disponibili”, ha detto l’allenatore NUNO ESPIRITO SANTO in vista della sfida di domani contro il Tottenham.

Manchester City, positivi Walker e Jesus

Rashford e Fernandes non bastano allo United, è 2-2 a Leicester

“METTIAMO PERSONALE A DISPOSIZIONE PER FARE LA SPESA”

Il tecnico portoghese aggiunge: “Abbiamo personale a disposizione per fare la spesa e andare al supermercato al posto dei giocatori, consiglio a tutti di stare tranquilli ma di fare la MASSIMA ATTENZIONE, non posso permettermi di perdere giocatori in questo momento”. Il club aveva già chiesto alla squadra di evitare i supermercati durante il primo lockdown della scorsa primavera. RADDOPPIATI I TEST su giocatori e staff, data la situazione dei contagi in Inghilterra: anche tamponi a settimana, in particolare nelle aree del Paese con maggiori restrizioni per il Covid-19.  [Premier League: La sfera di cristallo di Natale] Guarda il video Premier League: La sfera di cristallo di Natale

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2020/12/26-77646188/nuova_variante_covid_i_wolves_vietano_lo_shopping_a_tutti_i_tesserati/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: