Neville attacca Ronaldo: “Sta mettendo in difficoltà Solskjaer“

Neville attacca Ronaldo: “Sta mettendo in difficoltà Solskjaer“

MANCHESTER (REGNO UNITO) - ”Solskjaer deve parlare con Ronaldo e chiarire alcuni suoi comportamenti”. GARY NEVILLE, ex bandiera del Manchester United ha commentato il comportamento del fuoriclasse portoghese, che al termine della partita con L’EVERTON, è stato protagonista di una scena che sta facendo discutere. CR7, mentre si dirigeva a testa bassa verso gli spogliatoi, è stato ripreso mentre borbottava: “Parlava tra se e se - HA CONTINUATO NEVILLE AI MICROFONI DI SKY SPORTS - lanciando domande in aria. Si vedeva che era arrabbiato, ma con chi? Ronaldo quando non vince e non si segna si arrabbia, ma certe cose vanno fatte e chiarite all’interno degli spogliatoi. Non davanti alle telecamere”. [I tabloid esaltano Ronaldo, decisivo in Champions League] Guarda la gallery I tabloid esaltano Ronaldo, decisivo in Champions League

NEVILLE SU RONALDO: “METTE PRESSIONE AL TECNICO”

NEVILLE È MOLTO CRITICO verso l’ex attaccante della Juventus. “Voleva giocare titolare, era arrabbiato perchè non ha segnato, deluso per la mancata vittoria della squadra, ma non c’è bisogno di farlo vedere così tanto. Un comportamento come quello non fa altro che mettere ulteriore pressione, non solo all’ambiente ma anche al tecnico: facendo così sta solo mettendo ulteriore pressione a Solskjaer”. NEVILLE AUSPICA UN IMMEDIATO CHIARIMENTO tra i due. “Penso che Ronaldo sia abbastanza intelligente da capire che non si dovrebbe fare. Credo che capiterà ancora di non segnare e di non giocare tutte le gare, quindi questa cosa deve essere risolta prima che accada nuovamente”. [Solskjaer e il gol di Ronaldo last minute: “È sempre in partita”] Guarda il video Solskjaer e il gol di Ronaldo last minute: “È sempre in partita”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/10/04-85984493/neville_attacca_ronaldo_sta_mettendo_in_difficolta_solskjaer_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: