Haaland in gol al rientro: 3-1 al Wolfsburg. Il Bayern vince e rimane in testa

Haaland in gol al rientro: 3-1 al Wolfsburg. Il Bayern vince e rimane in testa

Prosegue il programma della TREDICESIMA GIORNATA DI BUNDESLIGA dopo la vittoria dello Stoccarda sul Mainz nell’anticipo di venerdì: con tante defezioni importanti (Bellingham, Hazard, Reyna e Guerreiro su tutti), e con HAALAND che parte in panchina e va in gol al rientro dopo l’infortunio, il BORUSSIA DORTMUND centra un’importante e sudata vittoria in rimonta contro il Wolfsburg fuori casa: finisce 3-1 grazie ai gol di EMRE CAN, MALEN e del centravanti norvegese, che ribaltano il vantaggio iniziale dei padroni di casa firmato WEGHORST. Al primo posto però, con un solo punto di vantaggio, resta il Bayern Monaco che supera facilmente l’Arminia Bielefeld per 1-0. Vince anche l’HERTHA BERLINO, che ringrazia Richter e batte 1-0 l’AUGSBURG. Successi anche per il COLONIA sul BORUSSIA MONCHENGLADBACH e per il BOCHUM sul FRIBURGO. Nove gol infine nel match fra GREUTHER FURTH e HOFFENHEIM, vinto 6-3 dagli ospiti. 

Bundesliga, classifiche e risultati

BORUSSIA DORTMUND, VITTORIOSO RIENTRO DI HAALAND

Un BORUSSIA DORTMUND “incerottato” torna alla vittoria dopo il ko a Lisbona in Champions League: alla Volkswagen Arena finisce infatti 3-1 per la squadra di Rose contro il WOLFSBURG. E’ però la squadra di casa a passare in vantaggio: è il 2’ infatti quando WEGHORST impatta di testa su un preciso cross di Baku dalla destra, firmando il suo quinto gol in campionato. Al 32’ però Lacroix commette fallo in area su REUS: ammonizione e calcio di rigore: dal dischetto l’ex Juve EMRE CAN non sbaglia: è 1-1. Nel secondo tempo è MALEN a ribaltare il risultato: è il 55’ quando l’attaccante olandese si libera al limite dell’area e batte Pervan con un gran destro sul primo palo. Al 72’ RIENTRA IN CAMPO HAALAND dopo l’infortunio: ci vogliono solo 10 secondi per il suo primo tiro in porta, ben bloccato però dal portiere. Appuntamento solo rimandato col gol per il centravanti norvegese: è infatti l’81’ quando raggiunge un cross preciso in area di Brandt e con grande destrezza calcia in rete con potenza battendo il portiere e fissando il risultato sul 3-1.

Wolfsburg-Borussia Dortmund 1-3, tabellino e statistiche

TUTTO FACILE PER IL BAYERN MONACO, SANÉ DECISIVO

Il Bayern Monaco di Nagelsmann torna in campo dopo il successo contro la Dinamo Kiev in Champions League. I bavaresi devono rispondere alla vittoria del Borussia Dortmund per conservare il loro primo posto. A sfidarli c’è il modesto Bielefeld, penultimo con solo 9 punti. Nonostante la netta differenza tra le rose però il primo tempo si chiude sullo 0-0, con un dominio totale del Bayern che però non trova la rete del vantaggio. Al 25’ c’è l’occasione migliore della partita, con la difesa del Bielefeld che blocca un tiro di Lewandowski sulla linea. I bavaresi sono padroni del campo anche nel secondo tempo, in cui SANE SBLOCCA LA GARA CON UN INCREDIBILE TIRO DALLA DISTANZA AL 72’. Tutto facile per il Bayern che si limita a gestire le energie e porta a casa i tre punti che la riportano in testa (dopo il momentaneo sorpasso del Dortmund) con 31 punti. 

Bayern Monaco-Arminia B. 1-0, tabellino e statistiche

VINCE L’HERTHA BERLINO, KO IL GLADBACH

Tre punti casalinghi per l’HERTHA BERLINO, che batte 1-0 l’AUGSBURG all’Olympiastadion. La squadra della capitale tedesca risolve il match al 40’ con RICHTER: bravo l’esterno di Dardai a trafiggere il portiere con un tiro di sinistro da centro area. Belfodil e compagni escono momentaneamente dalle zone pericolose della classifica, salendo a 16 punti al tredicesimo posto. Vittoria importante anche per il COLONIA, che supera 4-1 in casa il BORUSSIA MONCHENGLADBACH. Il Colonia passa in vantaggio al 55’ con LJUBICIC, bravo a calciare dalla media distanza nel sette di destra sfruttando un assist smarcante di Schultz. Al 74’ il Gladbach trova il pari grazie ad HOFMANN, che da pochi passi supera il portiere di sinistro. Pari che dura però solo tre minuti, perchè al 77’ il neo entrato HUTH firma il 2-1 per il Colonia con un tiro che tocca il palo e si infila alle spalle di Sommer. Neanche il tempo di riordinare le idee per Zakaria e compagni che DUDA, dopo quaranta secondi, firma il 3-1. C’è anche il tempo per il quarto gol dei padroni di casa, che arriva al 92’ con lo svedese ANDERSSON.

Hertha Berlino-Augsburg 1-0, tabellino e statistiche

Colonia-Borussia Monchengladbach 4-1, tabellino e statistiche

COLPO DEL BOCHUM, GOLEADA DELL’HOFFENHEIM

Gran colpo del Bochum. che supera 2-1 in casa il lanciatissimo Friburgo. Al 52’ è però il Friburgo a passare in vantaggio: è il centrale austriaco LIENHART a battere Riemann di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da GRIFO. Il pari del Bochum è però immediato: due minuti dopo infatti è POLTER a firmare l’1-1 con un tiro preciso da centro area. E’ PANTOVIC però all’81’ a ribaltare la partita e regalare i tre punti al padroni di casa con un tap-in da pochi passi a porta sguarnita. Partita emozionante quella fra GREUTHER FURTH e HOFFENHEIM, con gli ospiti che si impongono 6-3: al 22’ LEWELING porta in vantaggio ai padroni di casa: gran tiro dell’esterno del Furth che ben imbeccato da Hrgota non lascia scampo a Pentke. Al 32’ però l’Hoffenheim pareggia: è BEBOU a trafiggere Funk, ben imbeccato in area da Rutter. Lo stesso RUTTER al 40’ porta in vantaggio gli ospiti, segnando di testa su cross di Raum. Il 2-2 arriva nelle prime battute del secondo tempo, con TILLMAN che finalizza dal centro dell’area su assist ancora di Hrgota, ma al 58’ ancora lo scatenato Rutter lascia partire un gran tiro dal limite e firma il nuovo sorpasso dell’Hoffenheim, che quattro minuti dopo dilaga segnando il 4-2 ancora con Bebou. Il Greuther non c’è più in campo, e un AUTOGOL DI MEYERHOFER porta al 67’ il risultato sul 5-2. Magra consolazione il terzo gol firmato HRGOTA, per il 5-3. Nel finale, arriva il sesto gol degli ospiti firmato ancora da Bebou, che chiude il tabellino del match firmando una tripletta: finisce 6-3. 

Bochum-Friburgo 2-1, tabellino e statistiche

Greuther Furth-Hoffenheim 3-6, tabellino e statistiche

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/bundesliga/2021/11/27-87416999/haaland_al_gol_al_rientro_il_borussia_dortmund_vince_3-1_col_wolfsburg/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: