Il Barcellona di Xavi concede il bis: 3-1 sul Villarreal

Il Barcellona di Xavi concede il bis: 3-1 sul Villarreal

VILLARREAL (SPAGNA) - Seconda partita di Liga e secondo successo di fila per il BARCELLONA di XAVI, che dopo aver vinto di misura il derby con l’ESPANYOL, s’impone anche allo Stadio della Ceramica di VILLARREAL, riuscendo in quello in cui non era riuscito il predecessore RONALD KOEMAN, ovvero ottenere i primi 3 punti in campionato lontano dal Camp Nou. A regalare il successo ai blaugrana, le reti trovate tutte nelle ripresa da FRENKIE DE JONG, DEPAY e COUTINHO, dagli undici metri, dopo l’illusorio pareggio di CHUKWUEZE. I catalani, così, risalgono al 7º posto, a -7 dalla capolista REAL MADRID, che domani è atteso dallo scontro al vertice col SIVIGLIA. [Puyol: “Diamo tempo e fiducia a Xavi, sa cosa fare”] Guarda il video Puyol: “Diamo tempo e fiducia a Xavi, sa cosa fare”

TUTTO SULLA LIGA

RIGORE NEGATO

Due soli cambi per XAVI rispetto all’undici schierato, in settimana, contro il BENFICA. Fuori LENGLET e DEMIR, dentro ERIC GARCIA e il baby ABDE, alla prima da titolare dopo l’incoraggiante debutto nel vittorioso derby con l’ESPANYOL dello scorso fine settimana. UNAI EMERY, orfano del centravanti della Nazionale spagnola GERARD MORENO, risponde con un 4-4-2 ricco di talento, con TRIGUEROS avanzato di qualche metro rispetto al solito, per dar man forte a DANJUMA. Ne viene fuori un primo tempo vivacissimo, che si apre subito con un volo di RULLI, che alza sopra la traversa un colpo di testa ravvicinato di Abde. Al 6’, PIQUÉ respinge con un braccio un tiro di Danjuma. Per il signor SOTO GRADO, tra lo sconcerto generale, non è rigore. Cambio di fronte e GAVI scheggia un palo. L’occasione più nitida, però, capita attorno al 20’, a DEPAY, che imbeccato in verticale dal connazionale FRENKIE DE JONG, manca clamorosamente il bersaglio grosso. Di qui in avanti, il Sottomarino giallo prende il predominio e manca due ghiotte palle gol con PAU TORRES e il vivace Danyuma. [Mentalità Xavi: “Non contemplo la sconfitta”] Guarda il video Mentalità Xavi: “Non contemplo la sconfitta”

L’EFFETTO XAVI

La gara si sblocca ad inizio ripresa, grazie a una zampata di FRENKIE DE JONG, che ribatte in rete dopo un primo tentativo ravvicinato di MEMPHIS DEPAY. In un primo tempo, il gol viene annullato per un presunto fuorigioco dello stesso Depay, poi smentito dal Var. Prima dello scoccare della metà della seconda frazione, EMERY si gioca le carte CHUKWUEZE ed ESTUPIÑAN per PEDRAZA e YEREMY PINO. Cambi che sortiscono il loro effetto, visto che proprio Chukwueze, liberato da DANJUMA, trova il pari per i padroni di casa, che poi si riversano in avanti, alla ricerca della vittoria. A segnare, però, è ancora il BARÇA, grazie al caparbio Depay, che mette a terra ALBIOL e RULLI, prima di insaccare in mezzo alle gambe di Estupiñan. In pieno recupero, infine, l’altro subentrato COUTINHO trova e realizza il rigore del definitivo 3-1. L’effetto XAVI prosegue. Barça a -7 dal REAL MADRID, che domani affronta il SIVIGLIA nel big match del Santiago Bernabeu.

CLASSIFICA LIGA

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/liga/2021/11/27-87431318/il_barcellona_di_xavi_concede_il_bis_3-1_sul_villarreal/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: