Manchester City, Guardiola: “Se sono un problema mi faccio da parte“

Manchester City, Guardiola: “Se sono un problema mi faccio da parte“

MANCHESTER (REGNO UNITO) - Duro scontro tra il tecnico del MANCHESTER CITY, Pep GUARDIOLA, e il segretario dell’associazione dei tifosi dei Citizens nella conferenza stampa alla vigilia del match di Premier contro il Southampton. Parker aveva attaccato il tecnico spagnolo per aver chiesto ai sostenitori del Manchester di riempire di più lo stadio contro il LIPSIA: “Dopo la partita ho forse detto che ero deluso perchè lo stadio non era pieno? Abbiamo bisogno del supporto dei tifosi. 10.000, 50.000, 40.000, non importa quanti tifosi vengano. Ma invito tutti a godersi un’altra partita come l’ultima, in cui siamo riusciti a segnare tanti gol, perchè ci serve il loro supporto. Se comunque non vengono per una qualsiasi ragione, perfetto. Non ho mai chiesto perchè qualcuno non sia venuto, se non vuoi venire, non venire. Se vuoi venire è un piacere. Il signor Parker dovrebbe rivedere i miei commenti del dopogara. Ma non mi scuserò con lui. Se dovessi diventare un problema per i tifosi mi farò da parte, io sono uno di loro. Fin dal primo giorno ho cercato di fare il mio lavoro al meglio delle mie possibilità”.  [Guardiola: “Se sono un problema per i tifosi, mi faccio da parte”] Guarda il video Guardiola: “Se sono un problema per i tifosi, mi faccio da parte”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/09/17-85450820/manchester_city_guardiola_se_sono_un_problema_mi_faccio_da_parte_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: