Tottenham ok senza Mourinho: decide Son al 90'. City a +11 sullo United

Tottenham ok senza Mourinho: decide Son al 90'. City a +11 sullo United

LONDRA - DOPO il dietrofront sulla Superlega e L’ESONERO DI JOSÉ MOURINHO, IL TOTTENHAM RIPARTE DA RYAN MASON, il più giovane allenatore della storia della Premier Leugue, e lo fa CON UNA VITTORIA IN RIMONTA ALL’ULTIMO MINUTO CON IL SOUTHAMPTON. Al New White Hart Lane finisce 2-1. Nel primo tempo passano meritatamente in vantaggio gli ospiti con un bel colpo di testa di DANNY INGS. Nella ripresa però gli Spurs riescono a ribaltare il risultato grazie alle reti di GARETH BALE, partito titolare, e del sudcoreano SON, che trasforma un rigore al 90esimo, concesso per un fallo su Sergio Reguilon. Al 74esimo il Var aveva annullato uno gol allo stesso Son.

Tottenham-Southampton, tabellino e statistiche

IL CITY RIMONTA L’ASTON VILLA

TRE PUNTI IN RIMONTA PER IL CITY CAPOLISTA, +11 SULLO UNITED, contro un coraggioso Aston Villa che dopo un solo minuto passa grazie ad un fendente di MCGINN CHE NON PERDONA EDERSON. I Citizens però non ci stanno e prima dell’intervallo ribaltano il risultato con IL PAREGGIO DEL GIOIELLINO FODEN E IL RADDOPPIO DI RODRI. Prima del 45’ però Stones commette un’ingenuità e il var porta il direttore di gara al rosso diretto. I villains non sfruttano il vantaggio numerico perchè ad inizio ripresa perdono Cash per doppio giallo, Guardiola può allora amministrate portando a casa una vittoria che avvicina sempre di più i suoi alla conquista della Premier.

Aston-Villa-Manchester City, tabellino e statistiche

Premier League, la classifica

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/04/21-81016286/son_salva_il_tottenham_dopo_l_esonero_di_mourinho/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: