L'Arsenal guarda al futuro: ingaggiato bambino di 4 anni

L'Arsenal guarda al futuro: ingaggiato bambino di 4 anni

LONDRA (REGNO UNITO) - C’è chi pensa solo al futuro prossimo e chi, invece, alle future decadi. L’ARSENAL, da sempre contraddistinto per la particolare ATTENZIONE AI SETTORI GIOVANILI e alla ricerca di giovani talenti, stavolta s’è superato nella lungimiranza: la società ha infatti appena ingaggiato per l’accademia ZAYN ALI SALMAN, bambino di 4 anni che frequenta ancora l’asilo. Le sue prodezze, visibili sul web, avevano attirato l’attenzione anche di altri club, ma il padre ha scelto la squadra londinese che avrebbe, secondo la BBC, un posto speciale nel cuore del bambino. 

Lazio: chi è Luka Romero, baby prodigio dei biancocelesti

Roma, ecco Ciervo: enfant prodige della primavera

ARSENAL, ALLENATORE ACADEMY: “SALMAN HA DOTI SPECIALI”

L’allenatore della FIRST TOUCH ACADEMY dell’Arsenal, Austin SCHOFIELD, parla di un bambino speciale: “Ovviamente lo facciamo giocare con i coetanei, con bimbi che arrivano fino ai 6 anni, ma lui ha tutto in più, velocità, posizione in campo, tiro e così via. Ho chiesto a suo padre se potevo provarlo con bambini più grandi e si è confermato speciale”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-estero/premier-league/2021/10/21-86397017/l_arsenal_guarda_al_futuro_remoto_ingaggiato_bambino_di_4_anni/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: